<div <div <div <div <body

Donazione Russoniello (1999)

Il signor Pompeo Russoniello, originario di Sant'Andrea di Conza, avellinese d'adozione, è uno studioso di storia locale molto noto negli ambienti culturali cittadini e provinciali.
Nel 1999 decise di donare la sua biblioteca privata, ricca di quasi duemila volumi alla Biblioteca Statale di Montevergine. Crediamo di poter qui riportare il simpatico aneddoto che il signor Pompeo Russoniello raccontò a quelli di noi che si recarono presso la sua casa per prendere in carico i volumi. In quell'occasione ci condusse nel suo studio, che come si conviene allo studio di un ricercatore (quale egli è stato, anche se per mestiere si è interessato di tutt'altro) era pieno zeppo di libri che occupavano ogni spazio libero; tuttavia, grande fu la sorpresa quando ci recammo anche nella sua camera, dove in testa al letto erano state collocate grandi mensole destinate ad ospitare, manco a dirlo, altri libri. Fu allora che il signor Pompeo Russoniello ci svelò che aveva ricevuto un drastico aut-aut dalla gentile consorte la quale gli aveva intimato senza mezzi termini di scegliere: «i libri, o me!». Naturalmente furono i libri a dover cambiare casa, ma sappiamo per certo che la nuova collocazione negli scaffali della Biblioteca di Montevergine ha incontrato il suo favore, anche perché la loro felice collocazione ha consentito di salvaguardare la pace familiare.

Nel corso del 2000 furono assunti in carico e catalogati i primi 1017 volumi, mentre i restanti 1000 furono catalogati durante il 2001. A quell'epoca la Biblioteca Statale di Montevergine pubblicava un «Bollettino delle nuove accessioni», un periodico annuale in formato cartaceo nel quale si dava conto delle recenti acquisizioni librarie della Biblioteca (dal 2006 questo periodico viene pubblicato solo online  sulle pagine di questo sito). Al numero 6 (gennaio 2001) e al numero 7 (gennaio 2002) furono allegate due appendici, contenenti rispettivamente la prima e la seconda parte del "fondo Russoniello".

Si tratta di una collezione di grande importanza, riguardante per la maggior parte la storia locale, civile e religiosa, e non mancano alcuni testi antichi di un certo rilievo. 

Nel catalogo online della Biblioteca Statale di Montevergine, raggiungibile all'indirizzo http://polosbn.bnnonline.it/SebinaOpac/Opac?sysb=NAPMV è possibile effettuare una ricerca di questi volumi della donazione Russoniello scrivendo nel campo "ricerca libera" il nome del donatore; il sistema restituirà in questo modo la lista di tutti i volumi del fondo, perché in fase di catalogazione si provvide a creare un legame tra il volume e il donatore, appunto Pompeo Russoniello.

Infine, il signor Russoniello è stato egli stesso un autore abbastanza prolifico, avendo curato la pubblicazione di diverse monografie, anche queste naturalmente presenti al catalogo della Biblioteca di Montevergine.

Ex libris Russoniello