<div <div <div <div <body

Donazione Imbimbo (1955)

Il fondo Imbimbo costituisce il nucleo originario di una sezione musicale della Biblioteca che è stata anche parzialmente incrementata nel corso degli anni.

La sezione musicale, intitolata al maestro Gino Imbimbo, ha avuto inizio dalla donazione della signora Esther Magno vedova Imbimbo, la quale, nel terzo anniversario della morte del musicista, volle ricordarne la memoria, versando alla Biblioteca di Montevergine la cospicua raccolta libraria di musica sacra e profana con opere di critica musicale dei migliori autori italiani e stranieri.