<div <div <div <div <body

Una finestra sulla Biblioteca

La "Domenica di carta" alla Biblioteca di Montevergine

Anche quest'anno la Biblioteca di Montevergine ha aderito all'edizione 2016 dell'evento del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo significativamente intitolato Domenica di carta, che rappresenta per archivi e biblioteche l'occasione per esporre in mostra le loro raccolte documentarie e librarie. La Biblioteca di Montevergine ha esposto una platea del XVII secolo che costituisce una interessante cartografia relativa al territorio della cittadina di Mercogliano, nella cui giurisdizione ricade la Biblioteca, nonché il palazzo abbaziale di Loreto che la ospita.

La mostra ha fatto registrare una discreta affluenza di visitatori, i quali sono stati accompagnati in una breve visita alla biblioteca prima di soffermarsi sulle belle riproduzioni di alcuni fogli della platea; trattandosi infatti di un fascicolo rilegato, non sarebbe stato possibile esporre il documento in originale, sicché si sono tratte da una scelta di 8 fogli della platea, relativi ad altrettanti toponimi mercoglianesi, delle accurate fotografie a colori stampate poi su un cartoncino rigido di cm 30x40.

Il numero tutto sommato esiguo di persone che hanno visitato la mostra appare coerente con la flessione di utenti che le biblioteche fanno negli ultimi tempi sistematicamente registrare. Anche la Biblioteca di Montevergine non fa eccezione, difatti il dato relativo alle presenze giornaliere è in continuo calo. E questo è tanto più vero sia per ciò che riguarda la consultazione quotidiana dei fondi della biblioteca, sia anche quando vengono organizzate mostre o eventi di varia natura. D'altra parte, la missione di una biblioteca è quella di assicurare la più ampia fruizione dei propri volumi e documenti, quindi c'è poco da affidare alla fantasia una possibile strategia da adottare per richiamare più utenti, più visitatori in biblioteca. Bisogna incrementare i cataloghi della biblioteca -e questo al giorno d'oggi riguarda esclusivamente i cataloghi disponibili in linea- e mettere periodicamente in mostra i propri pezzi più pregiati, esattamente ciò che si fa alla Biblioteca di Montevergine.

Per tornare all'apertura straordinaria di domenica 9 ottobre, abbiamo saputo dopo che alcune persone desiderose di visitare la mostra hanno sostato all'ingresso principale del palazzo abbaziale di Loreto di Mercogliano, che di domenica normalmente è chiuso, mentre, com'è noto, la Biblioteca di Montevergine ha il suo ingresso sul lato opposto, sulla via Domenico Antonio Vaccaro. Anche qui, crediamo di aver dato tutte le informazioni su orari e luogo di svolgimento della mostra nella maniera più chiara possibile attraverso i canali consolidati del sito web e dei social più diffusi quali Facebook e Twitter, nonché alcuni -stringati- lanci giornalistici che riportavano anche recapiti telefonici e di posta elettronica.

Nella sezione Archivio di questo stesso sito web è possibile consultare la Platea di Mercogliano in un modulo all'interno del quale si può lanciare la ricerca per toponimi, per nomi citati nel documento, nonché per data.

La mostra resterà visitabile fino a tutto il mese di dicembre 2016, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì mattina.
Per prenotazioni e informazioni:
tel. 0825787191-789933 - Email: bmn-mnv.salalettura@beniculturali.it.