<div <div <div <div <div <body

F 066 382

*Memorie di guerra : testimonianze, diari e lettere degli italiani con le stellette / Orazio Ferrara. - Roma : IBN, Istituto bibliografico Napoleone, 2013. - 173 p. : ill. ; 24 cm

Memorie di guerra

Orazio Ferrara, nato a Pallenteria (Tp), vive a Sarno, in provincia di Salerno, dove è stato responsabile della biblioteca comunale. Fondatore del Centro studi di storia, archeologia e araldica I Diòscuri, ha scritto numerosi articoli destinati a riviste a diffusione nazionale e locale e a siti internet. Le tematiche che affronta sono le più disparate: folclore e tradizioni del comune salernitano, temi epici, temi storici quali il Risorgimento, il brigantaggio e le tragende dei conflitti mondiali. Le sue ultime opere donate alla biblioteca narrano di centinaia di migliaia di uomini in divisa, “concittadini con le stellette” che sacrificarono la propria vita, con onore e coraggio, nel corso delle due guerre che sconvolsero tutto il XX secolo. In particolare ricordiamo testimonianze, diari e lettere del tempo raccolti nel volume Memorie di guerra  che ci restituiscono le atmosfere e  i  drammi  quotidiani a cui erano esposti i soldati della Grande Guerra e di quella successiva, immersi in trincee fangose, coltri ghiacciate di neve e sabbie africane. L’ultima ancora di salvezza restava la preghiera, che rimaneva sospesa nel vuoto, molto spesso inascoltata. Sono pagine buie e drammatiche quelle che racconta lo scrittore di origini siciliane,  da cui si evincono vite di giovani soldati  spezzate troppo presto  e ora degne di memoria.

(ST)