<div <div <div <div <body

E 074 182

*Monumenti e paesaggi della Calabria meridionale : attività, studi e ricerche della Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Reggio Calabria e Vibo Valentia 2009-2012 / a cura di Roberto Banchini - Reggio Calabria : Laruffa, 2013 - 225 p. : ill. ; 26 cm.

Monumenti e paesaggi della Calabria

L’istituzione nel 2009 della Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Reggio Calabria e Vibo Valentia, che ha ereditato, per l’ambito territoriale  delle  due province più meridionali della regione, la competenza fino ad allora esercitata della Soprintendenza per i beni architettonici e paessagistici della Calabria con sede a Cosenza, ha permesso di realizzare un’azione di tutela e valorizzazione del suo patrimonio storico-artistico e paesaggistico più specifica. Questo libro, a cura dell’allora Soprintendente Roberto Banchini, documenta  tale attività così come è stata svolta nel trienno 2009-2012, cioè: la tutela e valorizzazione dei centri storici; la tutela del paesaggio attraverso le iniziative dedicate alla Costa Viola e alla conservazione dei “paesaggi agrari storici” con i terrazzamenti mantenuti da muri a secco (armacìe o armacère) che sostenendo su acclivi quasi proibitivi le colture vinicole, hanno creato la particolare scenografia dell’arco costiero sotteso tra la rupe di Scilla ed il Monte S. Elia presso Palmi; i restauri e le iniziative culturali, in particolare:  il restauro della Cattedrale di Bova con l’allestimento di un lapidarium nella Sacrestia, il restauro della Matrice di Stilo, della Cattolica, di San Francesco di Gerace, di S. Maria dell’Isola a Tropea, dello Spirito Santo a Scilla, dell’Annunziata di Tropea, del Carmine di Bagnara, di S. Agostino a Reggio Calabria. Le mostre: “Splendori sacri. Tesori della Diocesi di Mileto, Nicotera, Tropea” e “Segni della città che c’era” dedicata alla Reggio sette-ottocentesca e, la serata con il concerto e l’incontro culturale sugli “ aspetti dell’architettura rinascimentale in Calabria nei secoli XVI-XVII”, organizzata nella chiesa della Michelizia a Tropea.

(LP)