<div <div <div <div <body

E 074 198

*Conservatorio delle suore oblate sacramentine dell'Immacolata Concezione : (nel 360. anno della sua fondazione) / Andrea Massaro. - Atripalda (AV) : Walter Pellecchia editore, 2014. - 109 p. : ill. ; 21 cm.

Massaro_Il conservatorio

Andrea Massaro, noto storico originario di Macerata Campania, dà alle stampe nel mese di giugno 2014 il volume dal titolo: Conservatorio delle suore oblate sacramentine dell’Immacolata Concezione: (nel 360° anniversario della sua fondazione). La sua passione per le res culturali della città di Avellino gli ha permesso di spolverare la storia di questo istituto, che quest’anno celebra i suoi 360 anni (1654-2014). Fondato il 20 aprile 1654 per volere dei fratelli Imbimbo di Avellino, l’istituto fu eretto canonicamente di diritto diocesano dal vescovo del tempo mons. Lorenzo Pollicino. Il conservatorio, intitolato alla Immacolata Concezione, oggi noto più semplicemente come "Conservatorio delle suore Oblate",  è sorto con lo scopo di accogliere, assistere e formare alla vita cristiana le giovani ragazze della città e della provincia. Nel testo l’autore racconta le origini e la storia dell’istituto, con ricordo delle tante consorelle che hanno trovato in questo luogo la loro serenità spirituale, e le cause che hanno spinto tale comunità a fondersi oggi con l’analoga congregazione delle suore oblate di san Francesco Saverio, presenti da circa tre secoli in Ariano Irpino.

(ST)