<div <div <div <div <body

P 030 222(28

*Visiting Irpinia Castles : taste and culture. - Avellino : Per caso sulla piazzetta Edizioni, 2015. - [36] p. : ill. ; 20x20 cm ((Testo in italiano, inglese, tedesco e giapponese

Visiting Irpinia

Castelli d’Irpinia è un progetto internazionale ideato e realizzato dall’avellinese Tina Rigione che da diversi anni si occupa di associazionismo culturale e sociale, ed organizza concorsi artistici e letterari. Lettrice assidua di opere poetiche e letterarie, è autrice a sua volta di libri, poesie, articoli e curatrice di collane, tra cui ricordiamo “Le Notti Ritrovate" e “Twin Faces”. Nel 1997 ha istituito il salotto culturale "Per caso sulla piazzetta" divenuto Associazione Culturale no-profit nel 2001, con lo scopo di divulgare la cultura italiana e quella irpina. Come direttrice artistica ha realizzato diverse manifestazioni culturali, di spessore nazionale a cui hanno aderito numerosi scrittori ed artisti italiani. Nel 2009 ha ideato e realizzato il progetto di promozione turistica e culturale Castelli d'Irpinia e gestisce il Portale Internazionale castellidirpinia.com redatto in diverse lingue. Tale progetto ha l’intento di promuovere le bellezze artistiche e paesaggistiche del territorio irpino e le eccellenze agro-alimentari dell’Irpinia tra le quali primeggiano i vini Greco di Tufo, Fiano di Avellino, Taurasi, Aglianico, la pasta, la castagna, il tartufo nero, il formaggio e il miele, la nocciola e l’olio di ravece. L’ultima pubblicazione uscita nel 2015, realizzata in occasione dell’Expo Milano 2015, elenca le aree castellate dei comuni di Lapio, Lauro, Luogosano, Manocalzati, Melito Irpinio, Montemiletto, Pietradefusi, Prata di Principarto Ultra, Savignano Irpino, Taurasi, Tufo, Zungoli, che hanno stipulato con questa organizzazione delle convenzioni per garantire loro una maggiore visibilità. La pubblicazione, scritta in italiano, inglese, tedesco e giapponese, edita da “Per caso sulla piazzetta Edizioni” e stampata presso “Printì” con sede a Manocalzati, raccoglie brevi informazioni storiche e le principali festività religiose e civili che si tengono nel corso dell’anno nei paesi succitati.

(ST)