<div <div <div <div <body

R 009 316

I *Giubilei della Chiesa beneventana nei secoli XV-XVI / Mario Iadanza. - Benevento : Edizioni Auxiliatrix, 2015. - 109 p. 16 tavv. ; 24 cm.

I Giubilei della Chiesa beneventana

Con la bolla Misericordiae vulnus dell’11 aprile il pontefice, papa Francesco, ha indetto per l’anno 2016  un Giubileo straordinario della Misericordia, che va ad aggiungersi ai Giubilei ordinari che la Chiesa celebra con cadenza venticinquennale, secondo quanto prescritto da papa Paolo II con la bolla Ineffabilis providentia del 19 aprile 1470. Per la Chiesa beneventana la celebrazione di questo evento in ambito locale non rappresenta una novità assoluta dal momento che nella storia si contano tre precedenti di grande interesse spirituale e religioso. In questo libro l’autore, Mario Iadanza, presbitero della Chiesa beneventana, ha voluto proprio ricordare queste tre concessioni giubilari celebrate nei secoli XV-XVI. In particolare nel testo sono editi, commentati e tradotti tre documenti : una Bolla di Sisto IV del 1 gennaio 1476, con la quale si indice un giubileo straordinario da celebrarsi a Benevento; un Breve dello stesso pontefice del 18 maggio 1476, con il quale si proroga il Giubileo fino al 31 agosto; un Breve di Gregorio XIII del 20 gennaio 1576, nel quale vengono estesi i benefici del Giubileo dell’anno precedente alla città di Benevento i cui cittadini,  come quelli di Milano, Napoli o Venezia,  non avevano potuto per grave e legittima ragione intraprendere il pellegrinaggio verso l’Urbe.

(TR)