<div <div <div <div <div <body

RARI INC. 003

Bibbia

Prologus in Genesim

([Vicenza] : impressum a Leonardo Basileensi, 1476 sexto ydus maias)

[491] carte ; fol. (295x200 mm)

 

Descrizione riscontrata su SBN e sull’opac della Biblioteca Apostolica Vaticana perché esemplare mutilo: mancano l’intero fascicolo π, le carte a1-a2, i8, 2K10, N10, l’intero fascicolo O, l’intero fascicolo p

Segnatura: π4 a–i10 k6 l–r10 χr10 χs 10 s8 t-u6 v8 x–z10 χ10 A-C8 D-G10 H8 I-K6 L8 M10 2χ1 2A-D10 2E-G8 2H10 2I12 2K10 N10 O10 p14 (“r” con chi greco in esponente è una erre tonda; “s” con chi greco in esponente è una esse lunga; bianche le carte π4, 2χ1v, 2K9v, 2K10, p1)

Carattere gotico, 50 linee

Impronta: ueo- dior m:t. sequ (C) 1476 (R)

 

Due colonne per pagina

Spazi capitali senza letterine guida

 

All’inizio di ogni libro campeggia una grande lettera miniata, in cui compaiono personaggi o simboli inerenti il contenuto del testo, alle carte b8v, d2r, e2r, f6r, g8v, g9r, h7v, i6v (Incipit liber Ruth. In diebus unius iudicis…), l5r, m4v (Incipit liber Regum terti[um]. Et rex David…), n6r, o6v, o7r, p6v, q9r, q9v, r3r, r8r, χr3v, χs2v, χs3r, χs6v, s1r (Incipit liber Hester. In diebus Assueri qui regnauit…), s5v (Incipit p[ro]logus sancti Jheronimi…), s6r, u1r, x8v, y6r, y8v, y9r, y10v, z6r, A1r, C2r, C2v, E5v, E8r, G5v, G6r, H3r, H3v, H5v, H6r, H7r, H7v, I1r, I1v, I2r, I2v, I3r, I4v, I5r, I5v, I6v, K1r, K1v, K2r, K2v, K3r, K5v, K6r, L1r, M4r, 2A1r, 2A2v, 2B4r, 2C1v, 2C2r, 2D4r, 2E3v, 2E4v, 2F1r, 2F5v, 2F6r, 2G1r, 2G2v, 2G4r, 2G5v, 2G6v, 2G7v, 2G8v, 2H1v, 2H2v, 2H3r, 2H3v, 2H7r, 2I9r, 2I10v, 2I12r, 2K1r, 2K2r, 2K2v, 2K3r, 2K3v 

Colophon a carta 2K9r:

Lector quisquis es: si christiane sentiste non pigeat hoc opus

sanctissimu[m]: que biblia inscribitur: magna cu[m] animi uoluptate

degustare: degustandu[mque] alijs persuadere: nuper impressum a

Leonardo Basileensi magna cum diligentia. in eo enim fidei

nostre fundamentu[m] situm est: & christiane religionis decus ac

radix. ex eo tibi cognitione[m] reru[m] o[mn]iu[m]: in quibus salus nostra

[pro]sistit:  legendo co[m]parabis: q[ui]d[em] eo libentius facere debes: quo in

tam felici seculo codex hic p[re]ciosissimus in lucem emendatissi

mus uenit pontificatus uidelicet sanctissimi d[omi]ni n[ost]ri pape. d.

Xisti quarti anno quinto/ et imperij christianissimi Frederici

tertij a[n]no uigesimo sexto/ et Andree uendramini ducis inclyti

venetoru[m] anno primo

                        MCCCCLXXVI.

                        sexto ydus maias

 

A carta N1r: Incipiu[n]t  i[n]terp[re]tat[i]o[n]es  no[m]i[n]u[m]  hebreo[rum]...


Iniziali aggiunte dal miniatore alternativamente in rosso e in azzurro


Legatura in pergamena rigida, piatti decorati con fregi impressi a secco; sul piatto anteriore annotazione a matita, parzialmente cancellata: 5, n. 37, Biblia in latino, 1476; dorso liscio con falsi nervi, diviso in 6 compartimenti: nel primo annotazione a matita: 5, 6, nel secondo, titolo impresso in oro: Biblia sacra, entro cornice anch’essa in oro; nel terzo, quarto e quinto, fregio; nell’ultimo compartimento antica segnatura leggibile parzialmente; tagli colorati in rosso con decorazioni cesellate
Le 4 carte iniziali mancanti (fascicolo π) sono state trascritte da un amanuense, con inchiostro bruno e titoli in rosso. Nelle carte da a3 a g2 l’angolo superiore perso è stato recuperato con innesto di fogli dello stesso periodo riconoscibili dalla filigrana; il testo è stato integrato dallo stesso amanuense, che ha trascritto per intero le carte b9 e b10; alla carta b8v è stata ripresa, con colore rosso più chiaro, la lettera iniziale “h” minuscola
Tracce di numerazione a matita nel margine superiore destro, parzialmente visibili su alcune carte. Segnatura visibile solo su alcune carte, a causa della rifilatura. Numerose maniculae, note manoscritte e disegni di discreta fattura, in inchiostro bruno. Ampio strappo alla carta g8; altro strappo alla carta l8
Tracce di umido. Fori di tarli
Sulle carte di guardia, anteriore e posteriore, timbro della Biblioteca e numero d’inventario con inchiostro blu

 

SBN VIAE042643; ISTC ib00549000; IGI 1648; TROPEANO p. 137-138; BATTAGLIA p. 230

Risorsa digitale, Biblioteca Apostolica Vaticana, (prima parte), (seconda parte), (ultima data di consultazione: 11 agosto 2016)

torna a inizio pagina