<div <div <div <div <body

RARI INC. 025

Vincentius : Ferrerius ‹santo›

Sanctus Vincentius de valentia sacri ordinis predicatorum Sermones sancti Vincentij fratris ordinis predicatorum de tempore pars hyemalis [-de sanctis]

(Venetijs : per Iacobum de Leucho : impensis vero Lazari de Soardis, 1496)

3 volumi : ill. ; 4°

 

1: Sermones sancti Vincentij fratris ordinis predicatorum de tempore pars hyemalis: manca

 

2: Sermones sancti Vincentij fratris ordinis predicatorum de tempore pars estiualis

(Venetijs : per Iacobu[m] de Leucho : impe[n]sis vero Lazari de Soardis, 1496 die.xxvi.Septembris)

[10], 240 [i.e. 236] carte ; 4° (197x135 mm)

 

Segnatura: [con]10 aa-yy8 AA-GG8 HH4

Numerosi errori nella numerazione delle carte

Carattere gotico, 53 linee

Impronta: ius. e.ri :&re qiad (3) 1496 (A)

 

Due colonne per pagina

Spazi capitali vuoti con letterine guida


A carta [con]1r frontespizio con vignetta xilografica raffigurante san Vincenzo in abito domenicano (saio bianco e mantello nero) mentre indica con la destra l’effigie di Cristo in cielo e nella sinistra regge un crocefisso e un giglio

A carta [con]1v: Epistola B. hasselt Ioanni Nicolai Uerensis sacrarum artium theologicarum professori

Alle carte [con]2r-[con]10v: Tabula

A carta HH4r colophon:

Sermones sancti Uincentij illuminatissimi sacre theologie professoris acutissimi fratris diui ordinis predicato[rum] temporis estiualis finiunt feliciter. Uenetijs per Iacobum[m] de Leucho. Impe[n]sis vero Lazari de Soardis die.xxvi.Septembris.1496. Cum priuilegio ne q[ui]s audeat hoc opus imprimere citra decem annos sub pena in eode[m] contenta & c[aetera]. Laus Deo. FINIS

A carta HH4v: Registrum secunde partis sanctiUVincentij


Legatura in pergamena su piatti di cartone, dorso in pelle a 4 nervi, sulla controguardia anteriore nota manoscritta, a matita: Avellino Santuario di Montevergine; aggiunta una nuova carta di guardia, sul recto della quale compare il timbro, rotondo, della Biblioteca e il numero di inventario, entrambi in inchiostro blu; inoltre, indicazione di repertorio, a matita: Hain 7010 I – 7010 II. Legato insieme con il volume terzo
Macchie d’umido. Margine destro ritagliato con perdita parziale di testo alle carte rr4-rr5, tt4-tt8, vv3-yy7
A carta [con]r1, antica segnatura a matita (B B I) e nota di possesso manoscritta in inchiostro nero: Ad usum Rev.di P.tris Joan. Battista Coscina (1807-1882, vicario generale della diocesi di Montevergine nel 1859 e vice dell’abate Guglielmo De Cesare). Diverse note manoscritte e di attenzione, in inchiostro nero

 

3: Sermones sancti Vince[n]tij fratris ordinis predicatorum De sanctis

(Venetijs : per Iacobum de Leucho : impensis vero Lazari de Soardis, 1496 die. xij.noue[m]bris)

[8], 125, [1] carte ; 4° (197x135 mm)

 

Segnatura: [rum]⁸ AAA-PPP⁸ QQQ⁶ (bianche le carte [rum]8v e QQQ6)

Le carte 19, 21, 53 erroneamente numerate, rispettivamente, 11, 13, 35

Carattere gotico, 53 linee

Impronta: e.ce mo*. icgi dide (3) 1496 (R) (*=segno di abbreviazione)

 

Due colonne per pagina

Spazi capitali vuoti con letterine guida



A carta [rum]1r frontespizio con vignetta xilografica raffigurante san Vincenzo in abito domenicano (saio bianco e mantello nero) mentre indica con la destra l’effigie di Cristo in cielo e nella sinistra regge un crocefisso e un giglio

Alle carte [rum]2r-[rum]7v: Tabula

A carta [rum]8r: Registrum tertie partis sancti Uincentij

A carta QQQ5r colophon:

Uenetijs per Iacobum de Leucho. Impensis vero Lazari de Soardis die.xij.noue[m]bris M.cccc.xcvi
Concessum est eidem Lazaro ab Illustrissimo Senatu veneto: ne cui[que] hunc librum liceat imprimere intra
eorum dominium sub pena vt in gratia & c[aetera]. Laus Deo

A carta QQQ5v:

Lector ad beatum Uincentium … Ad lectorem Uincenti sacros si cupis libellos … Beatus vincentius ad lectorem si qua tuum lector deformat menda libellum Lazarus in culpa non fuit ille meus …

Inoltre, marca tipografica di Lazzaro Soardi (in cornice: cerchio, terminante a punta nella parte inferiore, croce doppia o di Lorena e iniziali L.S.O. nel cerchio)

 

Legatura in pergamena su piatti di cartone, dorso in pelle a 4 nervi; aggiunta una nuova carta di guardia posteriore, sul recto della quale compare il numero di inventario, in inchiostro blu. Legato insieme con il volume secondo
Margine destro ritagliato, con parziale perdita di testo alle carte BBB4 e DDD4
In calce a carta QQQ5v timbro, rotondo, della Biblioteca, in inchiostro blu

 

SBN VEAE127870; ISTC if00137000; IGI 10303, 10282; TROPEANO p. 148-149; BATTAGLIA p. 240-241

 

Risorsa digitale, Bayerische StaatsBibliothek, München, (secondo volume), (terzo volume) (ultima data di consultazione: 6 aprile 2017)

torna a inizio pagina