<div <div <div <div <div <body

Culto

Guida alla ricerca

L'inventario è ordinato cronologicamente per numero di busta. È possibile effettuare la ricerca attraverso i seguenti campi:
NUMERO BUSTA. Qualora lo si conosca da citazioni bibliografiche, si può cercare direttamente il numero della busta, ricordando che si tratta di una numerazione progressiva unica per l'intero Archivio Storico.
FASCICOLO. Indica il numero progressivo assegnato alla unità documentaria di base all'interno della busta, secondo un ordine cronologico crescente (dal più antico al più recente).
ANNO. È possibile cercare il documento secondo l'anno preciso o utilizzando un intervallo, a scelta tra i cinquanta e i cento anni, es. : 1750-1800, oppure 1600-1700.
LUOGHI. Sono i nomi dei luoghi citati nel documento, riportati alla toponomastica attuale, e costituiscono chiave di ricerca.
TOPONIMI. Sono i toponimi antichi riportati nel documento, laddove possibile normalizzati sulla forma che conta il maggior numero di occorrenze, e costituiscono chiave di ricerca.
NOMI. I nomi di persona e di istituzione ecclesiastica, presenti nel documento, costituiscono chiave di ricerca.
DESCRIZIONE
.  È trascritto integralmente il regesto del singolo documento, in modo da rendere possibile cercare per parola chiave in tutto il corpo del testo.

SUGGERIMENTI. È possibile lanciare una ricerca incrociando valori immessi in più campi. Se ad esempio si vuol sapere se in una sezione è presente qualche notizia riguardante “Benevento” nell’anno “1573” occorre selezionare entrambe le opzioni. Tuttavia, in tal caso se uno soltanto dei campi NON corrisponde ad alcun record, nessun risultato verrà restituito.
Si consiglia pertanto di effettuare le ricerche di proprio interesse valorizzando un campo per volta, partendo magari da quelli più generici, ad esempio “luoghi” o “toponimi”, e di affinare poi la ricerca sulla scorta dei primi risultati ottenuti.

Risultato della ricerca

272

Fascicolo: 001

Anno: 1506, marzo 10

Luoghi: Pescopagano

Toponimi: Pietrapagana

Nomi citati: della Marra, Adelina

Descrizione

Testamento di Adelina della Marra, vedova di Antonello de Gesualdo, di Pietrapagana (Pescopagano), con legato di una messa alla settimana: lascia il suo cadavere a Montevergine, vestito in abito francescano, e il legato pio a Montevergine di 6 once per comprarne beni immobili, dal reddito dei quali celebrare una messa alla settimana (c. 1; cattivo stato di conservazione)

272

Fascicolo: 001

Anno: 1506, marzo 10

Luoghi: Pescopagano

Toponimi: Pietrapagana

Nomi citati: de Gesualdo, Antonello

Descrizione

Testamento di Adelina della Marra, vedova di Antonello de Gesualdo, di Pietrapagana (Pescopagano), con legato di una messa alla settimana: lascia il suo cadavere a Montevergine, vestito in abito francescano, e il legato pio a Montevergine di 6 once per comprarne beni immobili, dal reddito dei quali celebrare una messa alla settimana (c. 1; cattivo stato di conservazione)

272

Fascicolo: 002

Anno: 1508, ottobre 6

Luoghi: Mercogliano

Nomi citati: Mazzarotta, Caterina

Descrizione

Caterina Mazzarotta, di Mercogliano, moglie del notaio Giacomo Messina, di Avellino, lascia nel suo testamento ai padri di Montevergine una 41 di messe e un calice d'argento, e insieme dispone che nelle sue esequie intervengano i padri verginiani (cc. 2)

272

Fascicolo: 002

Anno: 1508, ottobre 6

Luoghi: Avellino

Nomi citati: Messina, Giacomo, notaio

Descrizione

Caterina Mazzarotta, di Mercogliano, moglie del notaio Giacomo Messina, di Avellino, lascia nel suo testamento ai padri di Montevergine una 41 di messe e un calice d'argento, e insieme dispone che nelle sue esequie intervengano i padri verginiani (cc. 2)

272

Fascicolo: 003

Anno: 1511, settembre 18

Luoghi: Atripalda

Nomi citati: de Sapia, Pernetto

Descrizione

Pernetto de Sapia e Bionda, sua moglie, donano a Montevergine una bottega in Atripalda, con obbligo di una 41 di messe ogni anno per le loro anime (cc. 2; stato di conservazione molto cattivo)

272

Fascicolo: 003

Anno: 1511, settembre 18

Luoghi: Atripalda

Nomi citati: de Sapia, Bionda

Descrizione

Pernetto de Sapia e Bionda, sua moglie, donano a Montevergine una bottega in Atripalda, con obbligo di una 41 di messe ogni anno per le loro anime (cc. 2; stato di conservazione molto cattivo)

272

Fascicolo: 004

Anno: 1528, luglio 22

Luoghi: Atripalda

Nomi citati: di Luca, Francesco

Descrizione

Testamento di Francesco di Luca, di Atripalda, nel quale ordina la sepoltura del suo cadavere a Montevergine, a cui lascia una parte di bosco in territorio di Avellino (cc. 2)

272

Fascicolo: 004

Anno: 1528, luglio 22

Luoghi: Avellino

Descrizione

Testamento di Francesco di Luca, di Atripalda, nel quale ordina la sepoltura del suo cadavere a Montevergine, a cui lascia una parte di bosco in territorio di Avellino (cc. 2)

272

Fascicolo: 005

Anno: 1540, marzo 2

Luoghi: Montefredane

Nomi citati: de Cililo, Galiante

Descrizione

Galiante de Cilillo lascia a Montevergine alcuni beni nelle pertinenze di Montefredane, con obbligo di seppellire il suo cadavere a Montevergine (cc. 2)

272

Fascicolo: 006

Anno: 1542, agosto 8

Luoghi: Capriglia

Nomi citati: Ionta, Martino

Descrizione

Vari legati pii a Montevergine da Martino Ionta, di Capriglia (cc. 2; cattivo stato di conserazione)

272

Fascicolo: 007

Anno: 1542, ottobre 29

Luoghi: Avellino

Toponimi: Sant'Eustachio

Descrizione

Donazione di un nocelleto, nel luogo detto Sant'Eustachio, nelle pertinenze di Avellino, col patto di due 41 all'anno (cc. 3)

272

Fascicolo: 008

Anno: 1546, giugno 21

Nomi citati: Mazzarotta, Domenico

Descrizione

Domenico Mazzarotta nel suo testamento stabilisce un legato pio per Montevergine con una 41 di messe per 20 anni, assegnando al monastero 82 grana all'anno (cc. 2)

272

Fascicolo: 009

Anno: 1547, marzo 17

Luoghi: Mercogliano

Toponimi: San Giovanni a Baccanico

Nomi citati: Silvestro, Minichiello

Descrizione

Minichiello Silvestro, di Mercogliano, lascia il legato di una 41 di messe a Montevergine e mezza 41 per la chiesa di S. Maria di Costantinopoli (o Annunziata) in Mercogliano, oltre a una messa alla settimana in una cappella in questa stessa chiesa, e per questi obblighi lascia una selva nel luogo detto San Giovanni a Baccanico (cc. 2; cattivo stato di conservazione)

272

Fascicolo: 010

Anno: 1548, febbaio 28

Nomi citati: Palomba, Lucia

Descrizione

Lucia Palomba lascia il suo cadavere a Montevergine e il legato di mezza 41 all'anno con rendita di 41 grana all'anno (cc. 2; pessimo stato di conservazione)

272

Fascicolo: 011

Anno: 1548, settembre 1

Luoghi: Summonte

Descrizione

Conferma di un legato pio di 41 messe all'anno, col lascito corrispondente di una casa in Summonte (cc. 2; pessimo stato di conservazione)